Do you want to view the website in English? X
Cà Pozzo Venice | Official Website Italiano

Venezia con i bambini: tutte le attività per i più piccoli

Visitare Venezia con i bambini è una scelta perfetta in ogni stagione: senza il pericolo delle auto e ricca di luoghi affascinanti, la città offre ai piccoli viaggiatori alcuni itinerari studiati apposta per loro. I genitori saranno sorpresi di vedere i loro figli avvicinarsi spontaneamente al mondo della cultura e della storia veneziana grazie alle numerose iniziative a loro dedicate.

In questo breve articolo, troverai alcuni spunti per organizzare al meglio le vacanze a Venezia con i tuoi bambini, ritagliandoti con loro alcuni momenti di puro divertimento.

Itinerari per bambini a Venezia: musei e laboratori

Come tutti sanno a Venezia i musei non mancano, ma ce ne sono alcuni che negli anni hanno dedicato spazi e progetti pensati su misura per i bambini. Vediamone alcuni insieme!

Il museo Peggy Guggenheim organizza dei laboratori gratuiti rivolti a bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni: i KIDS DAYS hanno luogo ogni domenica dalle 15.00 alle 16.30 e coinvolgono i più piccoli nella sperimentazione di svariate tecniche creative ed artistiche. Partendo dall’analisi di un’opera d’arte della collezione museale, il laboratorio stimola a riprodurre ciò che è stato visto: un metodo curioso per avvicinare i partecipanti all’arte moderna e contemporanea.
Il progetto si svolge in lingua italiana, ma previo appuntamento sono disponibili altre lingue a seconda della provenienza dei bambini presenti.

Un altro museo, che sicuramente i più piccoli ameranno, è il Museo di Storia Naturale: all’interno di uno storico palazzo che si affaccia sul Canal Grande, il museo ha in programma per l’intero arco dell’anno dei percorsi interattivi creati ad hoc per i piccoli visitatori. Essi saranno incantati di fronte agli spettacolari scheletri di dinosauri, ai fossili e ad una vasta collezione di animali. Inoltre il museo organizza interessanti laboratori ispirati ad un approccio pedagogico interattivo: i bambini potranno conservare oggetti e opere prodotte durante questi workshop, un souvenir che renderà l’intera esperienza più significativa per loro.

Per ulteriori informazioni su iniziative in corso, saremo felici di potervi aiutare.

A Venezia con i bambini: sport, divertimento e natura

Portare i bambini a visitare mostre d’arte e musei è sicuramente molto educativo, ma ricorda che i più piccoli apprezzano una città nel momento in cui si divertono, anche nei modi più semplici.

Venezia ospita due grandi aree giochi dove, tra altalene, percorsi ad ostacoli e scivoli, potrai rilassarti guardando i tuoi figli giocare in mezzo alla natura. A pochi passi dall’hotel, il Parco Savorgnan è una piccola oasi verde dove fare una sosta e ritrovare le forze perse durante i giorni trascorsi in laguna.
Spostandosi invece dall’altra parte dell’isola, una bellissima passeggiata, che parte da Piazza San Marco, ti condurrà nel sestiere di Castello. Qui, i Giardini di Sant’Elena rappresentano il polmone verde di Venezia: infatti, fra alberi e prati, sarai libero di passeggiare a piedi nudi e lasciare i più piccoli divertirsi nell’area giochi a loro dedicata.

Un’iniziativa molto interessante da proporre ai tuoi figli è un’idea promossa da diverse associazioni sportive veneziane: un piccolo corso di voga alla veneta a bordo di una tradizionale barca di legno per far conoscere lo sport che ogni anno è al centro delle famosa regate veneziane, la Vogalonga e la Regata Storica. I tuoi bambini saranno entusiasti di imparare a vogare come un vero gondoliere e scoprire i piccoli canali della città. Maggiori dettagli su lezioni e costi sono disponibili presso la nostra reception.

Essendo una città piuttosto sicura, ma molto versatile, Venezia rappresenta un’ottima alternativa per trascorrere un perfetto weekend fuori porta, ma al tempo stesso per vivere con la tua famiglia un’esperienza unica.